Italian · March 20, 2022

Suggerimenti Per La Risoluzione Dei Problemi Comuni Di HPLC Oltre Alla Risoluzione Dei Problemi

Riporta il tuo PC al meglio con Restoro

  • Passaggio 1: scarica e installa Restoro
  • Fase 2: avvia il programma e seleziona la tua lingua
  • Passaggio 3: scansiona il tuo computer alla ricerca di errori e correggili automaticamente
  • Accelera il tuo PC ora con questo download gratuito e affidabile.

    Puoi utilizzare un messaggio di errore che comprende informazioni sugli strumenti HPLC di base e sulla risoluzione dei problemi. Si scopre in rete che ci sono diversi modi per risolvere questo problema, e su questo potremmo tornare a breve.Anche i problemi nell’utilizzo del sistema di pompaggio sono sempre facili da individuare e significativi. Alcuni dei segni più comuni tendono ad essere irregolarità temporanee, persistenza di linee di base condensate o picchi nel cromatogramma. Anche le perdite nei raccordi o nelle guarnizioni della pompa possono causare il deterioramento della cromatografia. Un segno costruttivo di una perdita è un buon accumulo enorme di sali su alcune prese d’aria della pompa.

    Introduzione all’HPLC liquido

    Quale attrezzatura è necessaria per lavorare con HPLC?

    L’HPLC differisce dalla tradizionale cromatografia molto pastosa (“bassa pressione”) in quanto ciascuna delle nostre pressioni operative rimane significativamente migliore (da 50 a 350 bar), mentre la cromatografia dei fluidi convenzionale si basa solitamente sulla pressione gravitazionale, la forza che spinge la fase mobile di sconto attraverso la colonna. A causa della piccola quantità di tentativi persi durante l’HPLC analitica, una dimensione della colonna ricorrente è compresa tra 2,1 e 4,6 mm di diametro e 30 in modo da 250 mm di altezza. Nel conteggio, le colonne HPLC funzionano con minuscole particelle adsorbenti (dimensione media delle particelle compresa tra un numero di e 50 µm). Ciò conferisce all’HPLC un’eccellente risoluzione elettrica (la capacità di essere in grado di distinguere i composti) durante la separazione delle miscele, stabilendo un nuovo metodo cromatografico popolare.

    La cromatografia ad alto esercizio (HPLC) è un multilivello per separare i componenti di una specifica miscela di sostanze. Il campione di acqua normale iniettato viene semplicemente introdotto in un flusso di detersivo sintetico (fase mobile) proveniente dalla colonna di separazione riempita con mezzi (fase stazionaria). I componenti del campione sono divisi l’uno dall’altro per migrazione differenziale mentre passano attraverso i suoi tubi.

    Che cos’è la guida di base di HPLC?

    La cromatografia liquida è una tecnologia sviluppata esclusivamente per la separazione di tutte le sostanze. La cromatografia liquida ad alte prestazioni (HPLC) è sicuramente un metodo adatto per l’analisi dei casi di un’ampia gamma di applicazioni. Qui descriviamo lo stato dell’arte del principio HPLC e introduciamo i componenti quasi importanti di un eccellente sistema HPLC e i fattori che la maggior parte determina che contribuiscono al successo di questo processo misura.

    Componenti HPLC

    Tutti i sistemi di cromatografia liquida distribuiscono quattro delle stesse sostanze di base: iniettori, pompe e sensori a colonna . Altri componenti possono essere facilmente maggiori prima, subito dopo o in filo conduttore con gli elementi Ad esempio:

    Principio HPLC

    L’HPLC il principio di separazione sarà probabilmente basato sulla separazione dell’analita (campione) in un punto tra la traccia mobile (eluente) e l’informazione legata alla fase (imballaggio appropriato) della colonna Chimica Secondo la struttura di tutto l’analita, le molecole sono decelerarono letteralmente all’indietro quando attraversano la misura stazionaria. Alcune interazioni intermolecolari tra il campione di una sostanza e il materiale di alimentazione le determinano secondo lo schema della colonna 1a. Pertanto, i componenti distintivi I campioni possono essere eluiti in modo differenziale durante determinati tempi.Un orologio (ad es. rivelatore UV) valuta gli analiti adatti dopo che hanno lasciato la colonna principale. I segnali vengono convertiti e registrati. Vengono ricevuti dal motore del documento di controllo (software per computer) e quindi visualizzati in tempo reale su direi il cromatogramma. Dopo aver attraversato l’area di segnalazione, la fase mobile può essere aperta ad altri blocchi sensori, una piccolissima parte del blocco di raccolta, molto probabilmente nuovi rifiuti. In generale, un sistema HPLC contiene i seguenti moduli: un serbatoio detergente sintetico, una pompa, un particolare dispositivo di iniezione, una colonna, un’unità di riconoscimento, e quindi un’unità di applicazione dei dati (Fig. 1). Il detergente sintetico (eluente) viene trasportato attraverso un sistema di pompaggio ad alta potenza o una pompa ad efficacia costante. Ridurre al minimo Al fine di alleviare la deriva del segnale del rivelatore e gli stadi di rumore, potrebbe essere necessaria un’erogazione della pompa costante e priva di pulsazioni. L’analita (campione) viene inviato all’eluente più importante, una valvola di iniezione. Una buona cromatografia dipende dall’equilibrio dell’analita primario nella stadiazione stazionaria e mobile. Assicurati che il riscaldatore che ti piacerebbe utilizzare per il tuo metodo sia ora sicuramente elencato.

    Accelera il tuo PC ora con questo download gratuito e affidabile.