Italian · January 5, 2022

Come Correggere L’errore Durante La Reinstallazione Di Yum Centos 5.6

In ognuno dei nostri ultimi giorni, alcuni lettori ci hanno informato che stanno soffrendo per una nuova installazione di Yum Centos 5.6.

Riporta il tuo PC al meglio con ASR Pro

  • Passaggio 1: scarica e installa ASR Pro
  • Fase 2: avvia il programma e seleziona la tua lingua
  • Passaggio 3: scansiona il tuo computer alla ricerca di errori e correggili automaticamente
  • Accelera il tuo PC ora con questo download gratuito e affidabile.

    reinstall yummy centos 5.6

    In questo articolo, ti mostrerò come preparare e configurare le priorità di Yum su CentOS comunque, ci sono solo cinque server Linux o RHEL 5. In teoria, i repository specifici con il valore di preoccupazione statistica più basso contano di più. Questo è anche uno dei prodotti per evitare errori come spostare accidentalmente Yum Upgrade con tutto il resto. Questi passaggi sono stati testati su CentOS 5.7, purtroppo potrebbero funzionare su CentOS 5.1, CentOS 5.2, CentOS 5.4, CentOS 5.5, CentOS 5.6 e RHEL 5.

    [root – CentOS57 ~] # yum penzola priorità yum -yPlugin caricato: mirror più velociMirror carica a piena velocità a causa del file host memorizzato nella cache Base: * mirror.oscc.org.my 5. Opzionale: mirror.oscc.org.my 3 . rpmforge: ftp-stud.fht-esslingen.de Aggiornamenti: mirror.oscc.org.myPersonalizza il processo di installazioneConsenti dipendenze-> Verifica delle transazioni—> Il pacchetto yum-priority.noarch 0: 1.1.16-21.el5.centos deve essere effettivamente aggiornato-> Risoluzione delle dipendenze completataDipendenze risolte================================================== implica = ================================================ Dimensione della raccolta della versione del pacchetto Arch================================================== = = ================================================Installazione: yum-priority noarch 1.1.16-21.el5.centos, la parte sottostante 12kSinossi della transazione y================================================== = = ================================================Installa 1 kitAggiorna 0 pacchettiDimensione totale del download: 16 KBScarica i pacchetti:yum-priority-1.1.16-21.el5.centos.noarch.rpm | 16 kb 00:00Esegui rpm_check_debugEsegui ogni test di transazioneTest di transazione completatoVerifica del controllo riuscitaOperazione in corso Impostazione :: priorità yum 1/1Mobilia: yum-priority.noarch 0: 1.1.16-21.el5.centosCompletamente!

    reinstall yum centos 5.6

    2. Dopo aver installato il plugin, per assicurarsi che sia abilitato nello specifico file /etc/yum/pluginconf.d/priorities.conf.

    [root @ CentOS57 ~] # cat /etc/yum/pluginconf.d/priorities.conf[in primis]attivato è uguale a 1

    Riporta il tuo PC al meglio con ASR Pro

    Il tuo computer è lento? Continui a ricevere la schermata blu della morte? Se è così, è ora di scaricare ASR Pro! Questo software rivoluzionario risolverà gli errori comuni, proteggerà i tuoi dati e ottimizzerà il tuo computer per le massime prestazioni. Con ASR Pro, puoi rilevare facilmente e rapidamente qualsiasi errore di Windows, incluso il troppo comune BSOD. L'applicazione rileverà anche i file e le applicazioni che si bloccano frequentemente e ti consentirà di risolvere i loro problemi con un solo clic. Quindi non soffrire di un PC lento o di arresti anomali regolari: ottieni ASR Pro oggi!

  • Passaggio 1: scarica e installa ASR Pro
  • Fase 2: avvia il programma e seleziona la tua lingua
  • Passaggio 3: scansiona il tuo computer alla ricerca di errori e correggili automaticamente

  • Se abilitato = 0, lo hai sicuramente abilitato nel programma vi in ​​modo che sia circa ~] #:

    [root @ centos57 mire /etc/yum/pluginconf.d/priorities.conf

    3. Con il plugin abilitato, dovresti ottenere le priorità per i repository di destinazione con l’aggiunta della seguente riga:

    La priorità implica N

    Dove N è un numero intero molto buono uguale a 1 volte per 97. Più piccolo è il numero, direi il massimo, quindi CentOS-Base.repo dovrebbe sicuramente essere sempre il più piccolo.

    [root – CentOS57 ~] # test concept /etc/yum.repos.d/CentOS-Base.repo Priorità = 1 # CentOS-Base.repo## La macchina di riflessione utilizza l’indirizzo IP di te, la connessione client E# Aggiorna la posizione di ogni mirror per passare ovunque tra i mirror aggiornati e e. decidere# geograficamente buono per il cliente. Dovrai usarlo per gli aggiornamenti di CentOS# A meno che non si specifichino manualmente altri mirror.## Se mirrorlist = non funziona per gli utenti, come corretto rollback puoi assicurarti che# baseurl = linea esterna menzionata.##[Basato]nome = CentOS- releasever fondi – Basemirrorlist = http: //mirrorlist.centos.org/? rilasciato = $ releasever & arch è uguale a $ basearch & repo è uguale a os# baseurl = http: //mirror.centos.org/centos/$releasever/os/$basearch/gpgcheck significa 1gpgkey = file: /// etc o pki / rpm-gpg / RPM-GPG-KEY-CentOS-5La priorità implica aggiornamenti[Aggiornare]Nome = CentOS- $ releasever 1# fuori – aggiornamentimirrorlist = http: //mirrorlist.centos.org/? present = $ releasever e arch significa $ basearch e repo è uguale agli aggiornamenti# baseurl = http: //mirror.centos.org/centos/$releasever/updates/$basearch/gpgcheck è uguale a 1gpgkey = file: /// etc e pki / rpm-gpg / RPM-GPG-KEY-CentOS-5# Inoltre, un pacchetto[Aggiunte]nome = CentOS- $ releasever – componenti aggiuntivimirrorlist = http: //mirrorlist.centos.org/? release è uguale a $ releasever & arch = reddito basearch & repo = extra# baseurl significa http: //mirror.centos.org/centos/$releasever/extras/$basearch/gpgcheck = 1gpgkey implica il file: /// etc / pki e rpm-gpg / RPM-GPG-KEY-CentOS-5# pacchetti aggiuntivi migliorano le funzionalità associate ai pacchetti vivaci[centosplus]nome =CentOS- $ releasever – Dettaglimirrorlist equivale a http: //mirrorlist.centos.org/? release = dollari releasever & arch = $ basearch & repo = centosplus# baseurl implica http: //mirror.centos.- org / centos / dollaro releasever / centosplus / bucks basearch /gpgcheck = 1attivato = 0gpgkey è uguale al file: /// etc / pki – rpm-gpg / rpm-gpg-key-centos-5#contribuisci tanti utenti Centos[Contributo]name = CentOS- $ releasever – Contributimirrorlist = http: //mirrorlist.centos.org/? release = cash releasever & arch = ? rrr basearch & repo = contrib# baseurl è uguale a http: //mirror.centos.org/centos/$releasever/contrib/$basearch/gpgcheck = 1attivato significa 0gpgkey = file: /// etc contro pki / rpm-gpg / RPM-GPG-KEY-CentOS-5

    4. Un altro fornitore di terze parti è sempre stato, ad esempio, il repository RPMforge. Segui questi passaggi per assicurarti che la tua azienda abbia aggiunto il repository RPMforge con il tuo CentOS 5 / RHEL cinque diversi server Linux:
    Istruzioni per l’aggiunta del repository RPMforge su CentOS 5 / RHEL 5 Linux Server

    Apri il file di configurazione specifico di RPMforge e allega “enabled = 1” alla sezione [rpmforge] “Priorità successivamente, dopo 5”:

    [root @ CentOS57 ~] # modello di prova /etc/yum.repos.d/rpmforge.repo

    In questo caso, di solito creo la quinta priorità più alta, ovvero “La priorità implica 5”:

    ### Nome: RPMforge repository RPM per RHEL 5 ( spazio – giorno### URL: http://rpmforge.net/[RPM Forgia]Il nome RHEL equivale a $ releasever – RPMforge.net . . . dagbaseurl = http://apt.sw.be/redhat/el5/en/$basearch/rpmforgeL’elenco dei saldi dei mirror http://apt.sw.be/redhat/el5/en/mirrors-rpmforge#mirrorlist = file: /// etc e yum.repos.d / mirrors-rpmforgeattivato = 1La priorità è sempre stata 5proteggere = 0gpgkey = file: /// e molto altro ancora / pki / rpm-gpg e RPM-GPG-KEY-rpmforge-daggpgcheck 1[rpmforge-extra]Corrispondenze nome = RHEL rrr releasever – RPMforge.net – Opzionalebaseurl equivale a http://apt.sw.be/redhat/el5/en/$basearch/extrasL’elenco dei mirror è lo stesso di http://apt.sw.be/redhat/el5/en/mirrors-rpmforge-extras#mirrorlist = file: ///etc/yum.repos.d/mirrors-rpmforgeextrasattivato implica 0protezione 0gpgkey = file: /// di conseguenza on / pki / rpm-gpg per RPM-GPG-KEY-rpmforge-daggpgcheck 1[rpmforge-test]Nome = = RHEL ? rrr releasever – RPMforge.net – Testbaseurl è d’accordo con http://apt.sw.be/redhat/el5/en/$basearch/testingElenco mirror = http://apt.sw.be/redhat/el5/en/mirrors-rpmforge-testing#mirrorlist = archivio: ///etc/yum.repos.d/mirrors-rpmforge-testingattivato significa 0proteggere = 0File Gpgkey per: /// etc / pki versus rpm-gpg / RPM-GPG-KEY-rpmforge-dagGpgcheck = uguale quando è necessario 1

    Accelera il tuo PC ora con questo download gratuito e affidabile.